Attenzione GIJOEITALIA.COM utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.

A Real American Hero
Domenica, 30 Settembre 2012 15:02

G.I. Joe - A Real American Hero - 001/2 - …Hot Potato

Written by 
Rate this item
(0 votes)

G.I. Joe - A Real American Hero - 001

…Hot Potato

Scritto da Larry Hama

Disegni di Don Perlin e Jack Abel

Trad. Italiana “…Patata Bollente”

Data di pubblicazione: Luglio 1982

 

Riassunto: In qualche luogo nel Medio Oriente nell'Emirato del Colonnello Sharif, Hawk, Stalker e Clutch siedono in una taverna, aspettando "il nastro" che Scarlett, Snake-Eyes e Rock'n Roll stanno tentando di portare in salvo attraverso il deserto. Il nastro contiene informazioni su come il Cobra sta finanziando l'esercito di Sharif, i Guardiani di Paradiso. Intanto nel deserto, la squadra di Scarlett ha sconfitto una parte dell'esercito del Colonnello, ma ora si aspettano un nuovo attacco da parte dei rinforzi arrivati sul posto. Scarlett è ferita e non può muoversi, ordina quindi al resto della sua squadra, composta da Rock'n'Roll e Snake-Eyes, di lasciargli armi e munizione e di correre a consegnare il nastro a Hawk, mentre lei rimarrà indietro per coprire la fuga dei compagni. Rock'n'Roll non vuole lasciare Scarlett, allora lei ordina a Snake-Eyes di sparare al compagno se decidesse di rimanere. I due si avviano, Rock'n'Roll si lamenta con Snake-Eyes e dice che lo ucciderà per non avergli permesso di aiutare Scarlett, ma quando si volta scopre che il suo compagno non c'è più. Snake-Eyes, infatti, è tornato da Scarlett appena in  tempo per salvarla dall'ennesimo attacco dei Guardiani del Paradiso. Intanto, Rock'n'Roll una volta consegnato il nastro, torna indietro da Scarlett e Snake-Eyes a bordo della moto RAM. Scarlett e Snake-Eyes stanno per essere sopraffatti, quando arriva sul posto Rock'n'Roll a bordo della moto Ram la cui potenza di fuoco si rivela decisiva contro la carica suicida finale dei Guardiani del Paradiso. Rock'n'Roll recupera i compagni e si lancia a tutta velocità nel deserto, ma i tre non sono ancora in salvo, perché Sharif ordina a un jet da combattimento di distruggerli. Il jet piomba sul gruppo in fuga, ma Hawk e Clutch intervengono con la Vamp abbattendo l'aereo prima che questi colpisca la RAM. Il nastro, intanto, è oramai al sicuro a bordo di un aereo di linea diretto a Gibilterra. 


Commento: "Hot Potato!" è una storia di dieci pagine inserita in G. I. Joe 1. In Italia la storia fu inserita in G. I. Joe 2 (E una delle tante discordanze con la serie Americana). Il nome con cui Hawk chiama il nastro, ovvero  "hot potato" (patata bollente), da riferimento a a un gioco per bambini. Nel gioco chi ha la "patata" (che può essere rappresentata da un qualunque oggetto) perde, quindi nessuno vuole tenerla troppo a lungo. In "Hot Potato!" i Cobra vengono solo menzionati. Questa storia dimostra che i G.I. Joe non combattono esclusivamente i Cobra, al contrario nella serie televisiva sembra che i G.I. Joe esistano solamente per combattere i Cobra. 

Uno degli aspetti interessanti della storia riguarda Scarlett che è il leader della squadra composta da Snake-Eyes e Rock'n Roll. Altro aspetto interessante riguarda il rapporto tra Scarlett e Snake-Eyes, nella storia si intuisce chiaramente che tra i due c'è un legame profondo. Tale legame viene ricordato anche da Rock'n'Roll quando dice a Snake-Eyes: "Divertente! Ho sempre pensato che provavi qualcosa per Scarlett". Snake-Eyes, infatti, prova dei sentimenti per Scarlett e disubbidisce agli ordini della ragazza pur di salvarla. Un altro aspetto del carattere di Snake-Eyes viene menzionato da Stalker quando dice che ha paura che Snake-Eyes prenda l'ordine "se qualcuno è ferito, lasciatelo dietro" troppo seriamente, la cosa è curiosa visto che proprio Stalker, nella precedente storia "Operation: Lady Doomsday", da prova della medesima risolutezza decidendo di non dare sepoltura ai corpi degli isolani trucidati dai Cobra.

Read 1274 times Last modified on Mercoledì, 11 Settembre 2013 11:50