Attenzione GIJOEITALIA.COM utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.

Giovedì, 28 Marzo 2013 18:54

G.I. Joe La Vendetta - Recensione

Written by
Rate this item
(2 votes)


G.I. Joe La Vendetta comincia dove si era interrotto il precedente film. I G.I. Joe sono in azione in tutto il mondo, mentre i Cobra tramano nell’ombra. La trama è molto semplice, come deve essere in un film d’azione dove la parte da leone la fanno appunto le scene di azione, ma al contrario del primo film è coerente con la storia classica dei G.I. Joe. Roadblock e Duke sono amici, Lady Jaye e Flint si guardano con occhi dolci, Snake e Storm Shaodw hanno il rapporto di odio-rispetto che dovrebbero avere, i Cobra si pugnalano l’un l’altro e i riferimenti alla serie Marvel si sprecano, anche se purtroppo non ci è raccontata la sorte dei membri della squadra dei G.I. Joe del primo film. La trama di G.I. Joe La Vendetta ha anche qualche ombra, alcune parti sembrano attaccate senza alcuna spiegazione, inoltre sul finale avrebbero potuto inserire qualche scena in più. Guardando il film si ha l’impressione di guardare una versione tagliata male di un lavoro più lungo, ma Jon Chu ha già detto che il dvd conterrà delle scene aggiuntive, che forse daranno maggior compiutezza alla storia.


Quanto alle scene d’azione, queste sono spettacolari. La grafica CGI che ha caratterizzato il primo film non è più così preponderante e non si contano le esplosioni e le scene di azione vecchio stile. La sequenza del combattimento tra ninja, che strizza l’occhio a Silent Interlude, è spettacolare. G.I. Joe La Vendetta è il primo film che ho visto in 3D, quindi non ho pietre di paragone, ma il 3D mi è sembrato fatto bene, mi dava un buon senso di profondità e confesso che ogni tanto mi è capitato di sobbalzare sulla sedia per schivare un proiettile o una spada in arrivo. Quanto agli attori che dire, Bruce Willis carismatico come sempre, bastano poche scene per imporsi, e The Rock molto credibile nel ruolo di Roadblock, Ray Stevenson è un Firefly fantastico e devo dire DJ Cotrona mi ha fatto veramente emozionare, un grande Flint! Adrianne Palicki e Elodie Yung, belle e brave, calzano veramente bene nei loro ruoli. Jon Chu si è dimostrato un ottimo regista per le scene d’azione ma secondo me ha latitato nel montaggio. Non mi resta che fare il paragone con La Nascita dei Cobra, che G.I. Joe La Vendetta sembra quasi volersi scrollare di dosso. Lo stile è completamente diverso e, mentre G.I. Joe La Nascita dei Cobra si caratterizzava per uno stile più vicino ai cartoni animati, o meglio da cartone animato, G.I. Joe La Vendetta è un film d’azione, punto. In conclusione, G.I. Joe La vendetta è un bellissimo film d’azione e un ottimo film per un fan dei G.I. Joe. 

Read 6189 times Last modified on Giovedì, 28 Marzo 2013 19:09