Attenzione GIJOEITALIA.COM utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.

G.I. Joe

G.I. Joe

Squadra Anti-Terroristica Delta

Nome in Codice:

G.I. Joe

 

La parola "G.I. Joe" fu coniata durante la Seconda Guerra Mondiale. Il termine deriva dall'unione di "government issue" (in principio si riferiva all’equipaggiamento dei soldati, in seguito fu usato per indicare proprio i soldati) con il nome più comune in America. Il nome fu dato alle migliaia di soldati americani che lottarono per libertà contro i Nazisti. Due decenni più tardi, il Presidente John Fitzerald Kennedy (anche lui un veterano della Seconda Guerra Mondiale) e i suoi consulenti militari decisero di creare una nuova unità di forze speciali che avrebbe risposto direttamente alla Casa Bianca. Dopo la morte del Presidente Kennedy nel 1963, il Tenente dell'Esercito Joseph Colton entrò a far parte della squadra speciale. Colton aveva servito con onore nei primi anni del conflitto del Vietnam. Un anno più tardi, la squadra fu inviata in missione sotto il nome "G.I. Joe". Il nome mantenne la squadra anonima, e divenne il nome in codice non ufficiale di Colton. La squadra fu coinvolta in missioni in tutto il mondo, assistendo altre unità e partecipando a operazioni segrete durante tutti gli anni 60. Nei primi anni 70, la squadra venne sciolta e Colton si congedò, ma lavora occasionalmente con un gruppo civile conosciuto come Adventure Team.  

Con gli anni 80, il Pentagono si accorse della minaccia crescente che il terrorismo stava divenendo per il mondo. Il bisogno di un'unità d'élite per combattere questa minaccia, portò il Segretario della Difesa ha ordinare la formazione di una squadra Controterrorismo. Ufficialmente chiamata Squadra Antiterroristica Delta (Special Counter-terrorist Group Delta), la squadra venne soprannominata G.I. Joe in onore della leggendaria squadra degli anni 60.